Curling Club Chiasso

dal 1967

Autore: Reto Seiler (redattore di "Hit and Roll")

Le case da otto sono rare. Così rare che il venerabile Royal Caledonian Curling Club in Scozia su richiesta conferma, premia e sigilla ogni partita con una casa da otto con un certificato, delle spille e una placca commemorativa.

Il paragone con un "hole-in-one" nel golf viene fatto spesso, non è molto utile (come sappiamo l'obiettivo primario non è quello di ottenere più pietre possibili in ogni end), ma la rarità è effettivamente paragonabile. E mentre a livello di campionati di club e tornei amatoriali almeno qualcuno conosce qualcuno che è già stato presente alla creazione di una casa di otto o almeno ne ha sentito parlare, a livello internazionale già un punteggio di quattro pietre o più è considerato un "big end", cioè un evento degno di nota.

Le precedenti case di otto, certificate dalla WCF ai campionati internazionali, erano tutte contro avversari di "classe inferiore" o vere e proprie nazioni principianti come Hong Kong, Brasile e Qatar. Una casa da 8 con avversari dello stesso livello non è mai stata giocata, era e rimane quasi impensabile. In occasione dei Giochi Olimpici 2002 a Salt Lake City, per esempio, la possibilità fu offerta agli svedesi: Skip Peja Lindholm ha avuto l'opportunità di scrivere il primo e unico "Eight-ender" olimpico contro la Finlandia nel 4° end e ha fallito miseramente. Mai prima d'ora aveva sentito una tale pressione per eseguire un tiro, ha detto il tre volte campione del mondo dopo l'occasione persa.

Il 7° end delle donne svizzere contro la Danimarca nel Round Robin della Coppa del mondo 2021 a Calgary era quindi ancora più esclusiva. L'ultima pietra di Alina Pätz, giocata con la sua solita calma e con un margine sopportabile, ha reso la "8-ender" perfetta. Presa da sola, era solo una delle migliaia di pietre giocate, ma in questo momento speciale era l'unica giusta: l'ottava di otto, quella per l'eternità.

Aggiunta CCC
Non sono disponibili delle riprese della partita. Ma sul sito delle federazione è disponibile il riassunto dei tiri, oppure potete scaricare il file con i tiri del end.

Questo weekend si svolgono i campionati ticinesi in Halle a Zugo. Così si recupera l'edizione annullata a marzo. Venti sono le squadre che si sfideranno dal 4 al 5 settembre 2021, di queste 4 sono del CCC.

La federazione ticinese metterà a disposizione delle dirette dalla pista. Il programma prevede una diretta da ben 3 rink. Uno streaming è diretto sul rink 3, mentre il secondo inquadra contemporaneamente il rink 4 e 5.

Grazie a queste dirette sarà possibile sabato mattina dalle 12:30 alle 14:30 vedere l'Apéro Team e il Bruno Banani. Mentre al secondo turno dalle 15 alle 17 sarà possibile vedere i Flintstones e i Rüzzasass.

Ma quanto è bello rivedersi tutti assieme seduti a un tavolo a mangiare e a parlare di curling? Ci è proprio mancato questo magnifico gruppo di persone.

Martedì 31 agosto 2021 si è tenuta l'assemblea ordinaria per la non lunga stagione 2020/21. Non si è parlato molto di risultati sportivi, perché il CCC non ha potuto organizzare i propri tornei in calendario e anche le partecipazioni a tornei esterni sono state pochissime.

Malgrado la stagione cortissima, da fine settembre a inizio dicembre, possiamo essere contenti di aver avuto un gruppo numeroso di persone interessate a iniziare a giocare a curling, malgrado l'annulamento di Sportissima. Inoltre grazie agli amici di Flims siamo riusciti ad avere uno stock di base di scarpe da curling, da mettere a disposizione di chi si avvicina alla disciplina. Così da poter partire sul ghiaccio con il piede giusto.

Alcuni amici o colleghi ti hanno parlato del curling? Vuoi avere un occasione per lanciarti sul ghiaccio e magari arrivare alle olimpiadi? Sportissima era una delle possibili occasioni per provare questa disciplina sportiva, ma l'edizione 2021 di Sportissima non avrà luogo. Nessun problema perché il Curling Club Chiasso ti offre la possibilità di provare i vari aspetti della disciplina martedì 28 settembre 2021.

Il gioco del curling è estremamente appassionante: in poche ore è possibile apprendere i movimenti principali.

Lo sai che nel curling si vince sempre? Lo Spirit of Curling prevede che chi vince offra da bere alla squadra avversaria. Questo e altri aspetti rendono la disciplina fantastica sul ghiaccio e fuori. In Svizzera il curling è molto florido ed è possibile partecipare a tornei quasi ogni weekend dell'anno. Il curling è uno sport per tutti e per tutte l'età.

Quando?

Martedì 28 settembre 2021, dalle 20:30 alle 23

Tornei



   

Covid-19

Piano di protezione

(10.1.2022)

Prossimi eventi

Non ci sono eventi per i prossimi giorni

 

   

Sponsor

La Chicchera