Curling Club Chiasso

dal 1967

Una cartolina da Flims

Cari amici,

vi mandiamo questa cartolina da Flims, dove abbiamo fatto la nostra uscita sociale. Qui il tempo non è così brutto come in Ticino, ma tanto chi se ne frega noi siamo qui per giocare a curling in una Halle. Quasi tutti erano presenti al rinnovato bar della pista alle 9:30 per il sorteggio, ma indovina chi mancava?

Le manine dei ragazzi hanno sorteggiato le 6 squadre partecipanti al torneo, senza fare raggruppamenti particolari (solo gli skip sono stati definiti in partenza) le squadre sulla carta sono uscite molto equilibrate. L'amico Adriano del Curling Club Flims ci ha accolto sul ghiaccio con un caloroso benvenuto e ci ha informato che siamo stati i primi a far scivolare i sassi su questa bella superficie. Prima partita a curling tradizionale per capire un po' le velocità del ghiaccio e dopo uno speciale bratwurst con rösti via alle sfide di Double (a volte anche mixed). Peccato che a Chiasso questa disciplina non sia praticabile.

Cena leggera in compagnia di una raclette servita dalle manine di Helena la leggera. Ma che serata è senza Trispoli? Ma solo una partita veloce veloce. I gestori dell'albergo ci hanno poi buttato fuori dalla sala e alcune discussioni hanno concluso la serata. 

Domenica la giornata è iniziata con gli Skin Games. Secondo la tabella di Fabrizio (collegata con il centro di calcolo) questa è la partita più importante (visti i tanti punti messi in palio) e chi riesce a far bene qui può essere ben posizionato in classifica.

A fine partita ci siamo gustati un po' di pasta (o erano pizzoccheri?) in hotel. Nel pomeriggio ultima partita di curling tradizionale e poi la tanto temuta classifica finale.

Questa è una cartolina particolare perché puoi trovare alcune foto del weekend e la classifica finale. Ci dispiace tanto che non siete potuti venire anche voi a giocare in questa splendida cornice, sarà per l'anno prossimo (riserva già la data), a martedì!


Sportivi saluti
i partecipanti e accompagnatori

La Chicchera